mercoledì 27 maggio 2015

Il canto degli innocenti, P. Pulixi

Mi sono innamorata di Vito Strega e mi sono anche definitivamente innamorata di Piergiorgio Pulixi (letterariamente parlando o il motociclista di casa e l'autore stesso potrebbero giustamente inquietarsi!!!).
Come ho già detto altrove, prendo sempre i romanzi di Pulixi con una sorta di leggerezza, che non è una cosa negativa eh! è in accezione comunque positiva, ma è come se ancora non fossi preparata alla botta allo stomaco che ogni volta mi danno!
Questo ragazzo, giovane e italiano (ormai sapete che io preferisco gli autori stranieri!) è un gioiellino della narrativa noir che dobbiamo coccolarci e tenerci ben stretto!
Il canto degli innocenti è il primo di una serie che avrà come protagonista il commissario Strega, uomo che amavo già dopo poche pagine. Fisicamente imponente (e io adoro questo genere!), virile, cattivo quanto basta ma tormentato, capace di passioni folli e fondamentalmente corretto. In questa sua prima avventura lo vediamo in un periodo di sospensione a seguito dell'uccisione del suo collega, è sotto esame psicologico per capire se potrà riprendere servizio o meno. Si è lasciato anche con la moglie. Praticamente non gli rimane più nulla se non l'amicizia profonda con la sua collega, la gatta Sofia e una ragazzina vicina di casa con una nonna che vorrei avere pure io.
La città viene sconvolta da brutali omicidi, scollegati tra loro ma che hanno come denominatore comune il fatto di essere delle atrocità commesse da ragazzini tra i tredici e i quindici anni. Gli assassini sono sempre sul luogo del delitto, per cui non c'è una vera e propria indagine da svolgere eppure Strega e Teresa (la collega) non sono persuasi, c'è qualcosa che non torna, deve esserci un legame, ma quale? come trovarlo visto che i vertici non vogliono perder tempo con un'indagine che non dovrebbe nemmeno esistere?
Naturalmente le indagini Strega le farà eccome e nel corso della lettura incontreremo storie collaterali altrettanto interessanti capaci di darci una realtà a tutto tondo dei personaggi coinvolti. Una storia che passa dall'aspetto più truce e assurdo (killer-bambini) alla storia d'amore tormentato, all'indagine psicologica e a un'altra serie di omicidi "della barbie". 
Il tema trattato è forte e disturbante, i ragazzini per definizione sono buoni, ma è falso. I ragazzini non sono per forza buoni, covano nel profondo odio e passione laceranti, che se coltivate in maniera deviata possono portare a stragi. E' un romanzo, ma purtroppo è verosimile (vogliamo ricordare i massacri alla Columbine?) e sono felice che mio figlio abbia solo due anni e mezzo perchè se fossimo nella fase adolescenziale mi avrebbe fatto passare più di qualche ora impensierita a chiedermi cosa realmente potesse passare nella sua testa, quanto realmente conosciamo i nostri figli e la mancanza di precisi riferimenti geografici rende la vicenda ancora più vicina a ciascuno di noi.
Pulixi scrive in modo pulito, non esagera e non riduce, riesce sempre a dosare le parole mescolando perfettamente gli ingredienti che ha in mente per la sua storia e il risultato, anche questa volta, è perfetto. Un libro che si legge tutto d'un fiato ma che resta poi dentro per molto tempo. Se il resto dei canti del male sarà come questo primo volume, avremo una serie che arricchirà e di molto il panorama del giallo/noir italiano.
(Io poi aggiungo una nota di merito al locale in puro stile decadente francese dove bere l'assenzio...praticamente perfetto!)

Il canto degli innocenti
Piergiorgio Pulixi
pag. 224
aprile 2015
ediz. E/O
euro 15,00

Nessun commento:

Posta un commento

Etichette

84 charing cross road (1) a come alibi (1) a manetta in contromano (1) Agassi (1) Alicia Giménez-Bartlett (2) america noir (3) america tra le righe (1) anne perry (1) Anne Rice (3) Antonio Manzini (2) Astoria (1) aurora teagarden 1 (1) autori horror (1) avalon (1) avventura (1) avvoltotio (1) bassotti polillo (1) biografia (2) c. himes (1) C. Nordhoff (1) Caleb Carr (2) Carlene Thompson (1) Carlo Callegari (1) Carlo Vanin (1) Carlotto (1) carne e sangue (1) carnevale in giallo (1) Carolly Erickson (1) caryl ferey (1) charlaine harris (1) che fine ha fatto baby jane (1) christiane f (1) Colleen McCullough (1) considerazioni (1) corri uomo corri (1) cronache ghiaccio e fuoco (1) cujo (1) cullen lyn (1) darkover (1) David Nicholls (1) david seltzer (1) Demoni amanti (1) Demoni amanti Shirley Jackson (1) Dickens (8) doctor sleep (1) Dorothy Dunnett (1) Dorothy Parker (1) due piani sopra l'inferno (1) Dumas (1) Eastwood Clint (1) Eccoci qui (1) Enrico Ruggeri (1) Erzsebet Bathory (1) facebook (1) fantasmi rowan oak (2) fantasy (4) faulkner (2) feuilleton (1) film (2) fitzgerald (1) forrest gump (1) Gemini Killer (1) george r. r. martin (1) Ghost (1) ghost story (2) gialli vittoriani (1) giallo (7) giallo classico (1) giallo storico (2) gli onori di casa (1) gli ultimi guardiani (1) Grangé J-C (1) H. Farrell (1) halloween (1) hap e leo (1) Helene Hannf (1) horror (5) Il canto degli innocenti (1) il caro prezzo della privacy (1) il conte di montecristo (1) il diario segreto di Maria Antonietta (1) Il gioco di Ripper (1) Il nostro comune amico (8) il postino suona sempre due volte (1) il presagio (1) Il respiro della cenere (1) il traghettatore (1) incubo a seimila metri (1) into the wild (1) Isabel Allende (2) it (1) J. Krakauer (1) J.N. Hall (1) Jack Ritchie (1) james hadley chase (1) James L. Burke (1) James m Cain (1) joe hill (1) l'alfabeto misterioso (1) l'alienista (1) l'amante giapponese (1) l'ammutinamento del Bounty (1) L'angelo delle tenebre (1) l'apprendista delle fiandre (1) L'avvoltoio (1) L'urlo e il Furore (1) la ballata di jolie blon (1) la ballata di Mila (1) la casa per bambini speciali di mrs peregrine (1) la contessa nera (1) La gabbia delle scimmie (1) la giostra dei fiori spezzati (2) la ragazza meccanica (1) la vendetta del diavolo (1) la verità dell'alligatore (1) Lansdale (1) le notti di salem (1) le sultane (1) letteratura noir (3) letteratura per ragazzi (1) lettura collettiva feuilleton Il nostro comune amico (8) lettura collettiva Intervista col vampiro (3) letture collettive (11) letture estive (1) Lolita (1) M. Cunningham (1) magia (1) maori (1) Marco Malvaldi (1) marilù oliva (1) marion zimmer bradley (1) Mary Norton (1) mastini polillo (1) Matteo Righetto (1) Matteo Strukul (7) mezzanotte nel giadino del bene e del male (1) miss blandish (1) mr mercedes (1) mrs poe (1) mucchio d'ossa (1) narrativa per ragazzi (2) ne con te ne senza di te (1) nelle terre estreme (1) noi i ragazzi dello zoo di berlino (1) noir (5) noir americano (2) noir italiano (5) non dirlo a nessuno (1) non si può morire la notte di natale (1) one day (1) Open (1) P. Calvetti (1) padre Ralph (1) paolo bacigalupi (1) pennywise (1) pet sematary (1) Piergiorgio Pulixi (3) Pierluigi Porazzi (1) pirati (1) pista nera (1) pomi d'ottone e manici di scopa (1) presentazione libro (3) pulp (2) R. Ellory (1) R. Matheson (2) raccolta di racconti (3) racconti sugarpulp (1) Ransom Riggs (1) real murders il club delitti irrisolti (1) Rebecca Johns (1) Recami (1) rececensione (3) recensione (62) recensioni (1) regalo di natale (1) Richard Chamberlaine (1) Rizzoli & Isles (1) romanzi noir (1) romanzi vs serie tv (1) romanzo psicologico (1) romanzo storico (4) saga (2) saghe gialle (2) sarah pinborough (1) savannah (1) Sellerio (4) Serena Casagrande (1) Sergej Lukjanenko (1) serial killer (2) serie (1) shinig (1) Shirley Jackson (1) Steinbeck (1) stephen king (3) storia americana (2) Sue Grafton (2) sugarcon 2014 (2) sugarpulp (9) sugarpulp 2013 (1) sugarpulp festival 2013 (1) Ted Bundy (1) tenera è la notte (1) territori noir (1) Tess Gerritsen (1) thomas pitt (1) thriller (2) tim Willocks (2) tom franklin (1) trasposizioni pericolanti (1) true crime (1) Truman Capote (1) Truman Capote A sangue freddo film (1) uccelli di rovo (1) Un giorno (1) una brutta storia (1) una coppia perfetta (1) una splendida festa di morte (1) utu (1) viaggi pericolanti (1) Victor Gischler (1) Vladimir Nabokov (1) William Blatty (2)