Le letture collettive

28 ottobre 2013

Oggi parte la collettiva per la settimana di Halloween e trattasi di Intervista col vampiro, Anne Rice!
In compagnia di Clubippogrifo e de L'amaca di Euterpe!

Sulla pagina facebook dell'evento potrete seguire la lettura oppure unirvi a noi!
Happy Halloween!



Ottobre 2013



Il prossimo libro delle lettura collettive! Simpatica e piacevolissima tradizione iniziata ormai diverso tempo fa, prima della nascita di questo blog!

Le discussioni saranno di volta in volta sulla pagina facebook della libreria pericolante e sulla pagina facebook del bellissimo blog letterario L'amaca di Euterpe.

Non posso poi non lasciare il link al vero e proprio blog L'amaca di Euterpe , un blog dove troverete commenti interessanti e sempre estremamente intelligenti e puntuali sui libri, ma anche su film, musica, in buona sostanza su quelle che sono le passioni di questa fanciulla dai mille interessi (sì perchè è anche rievocatrice storica e questo è l'altro suo blog dove descrive questa parte della sua vita "Un the con le parche" ! 

1 ottobre 2013
Eccomi qui, dopo un inizio a rilento (non certo per colpa del libro, bensì a causa di numerosi impegni) adesso vedo di mettermi in regola e leggere con costanza o Sara, giustamente, andrà avanti da sola!
La prima parte del libro non è altro che un modo per riannodare i fili. Ci rinfresca la memoria su dove e come ci eravamo lasciati al primo libro (Rot&Ruin), ritroviamo quindi i fratelli Imura, rientrati dalla terribile avventura che li ha visti combattere per sopravvivere non solamente contro gli zom ma anche contro altri umani decisamente impazziti. Tornati a casa hanno portato con loro la Lost Girl, creduta più una leggenda che una ragazza in carne ed ossa, questa si è invece rivelata un'ottima alleata, una combattente eccezionale ma decisamente fredda e giustamente poco avvezza ai rapporti interpersonali!
Così ora siamo a casa a preparare il viaggio! Sì perchè durante il rientro in città hanno visto un aereo e da quel momento hanno deciso che dovevano partire per trovarlo, per trovare altri esseri umani, per smettere di vivere in una città che in realtà è solo un recinto!
Che dire fino a qui? il romanzo è indubbiamente per ragazzini eppure lo leggo con piacere (così come avevamo letto con piacere anche il primo sia io che Sara e Ilenia). L'autore ha creato una saga avvincente e originale! Gli zombie sono brutti, stupidi e cattivi, nel senso che vogliono mangiare gli umani, eppure ha aggiunto un contorno di personaggi originali, creando un intreccio avvincente. Il fatto che degli adolescenti di oggi non sappiano cosa sia la tecnologia lo trovo meraviglioso! giocano e studiano come si usava un tempo, sui libri e con gli oggetti e parlano alle persone, non chattano! E' Tom, il fratello cacciatore adulto, che spesso spiega loro com'era la vita prima della "Prima Notte", spiega i videogiochi, il telefono, il mare, i viaggi, la televisione...insomma tutto quello che dovrebbe essere normale avere ma che per gli abitanti del mondo post-invasione zombie, invece non lo è affatto!
Spero che ci spiegherà perchè è accaduto.... insomma sono curiosa!
Intanto quello che è certo è che non mancheranno personaggi interessanti e lotte memorabili anche in questo secondo volume!! 

8 ottobre 2013

Eccomi qui, libro finito sia per me che per Sara. A differenza della altre nostre collettive qui i commenti feisbucchiani sono stati pochissimi, colpa mia che ho avuto una miriade di cose da fare in ufficio e il tempo (poco) che avevo lo usavo per leggere...ma rimedieremo con la prossima lettura vero Sara?
Ad ogni modo, il libro è stato letto fino alla fine.
A me è piaciuto quanto il primo, scorrevole dall'inizio seppur con commenti sparsi per rinfrescare la memoria a chi si era scordato qualcosa del primo libro (sai mai che ci sia gente come la Ile :P ). 
Il viaggio inizia subito nel peggiore dei modi, ai nostri eroi, convinti di avere basi sicure, crolla ogni certezza sotto ai tacchi e si ritrovano praticamente da subito separati ad affrontare i mille pericoli. Gli zom sono infatti forse il pericolo meno problematico... Il cattivo di questa seconda puntata è Jack il Predicatore, un cattivo meraviglioso secondo me! perchè fa esattamente le cose che il personaggio negativo dovrebbe fare in un classico libro horror! ha il male nel dna e la sua visione è giustificata da un suo proprio modo di vedere le cose!
La sua antitesi è data invece da Greenman, leggendario cacciatore quasi mai visto dalle persone tanto che in moltissimi si chiedono se non sia solo una leggenda, una figurina sulle carte collezionate dai ragazzini coi volti dei cacciatori famosi! invece esiste ed è lui che aiuta (senza praticamente far nulla!!)la lost girl Lilah a far chiarezza dentro di se.
Il libro non lascia tregua, corre veloce e tu corri veloce con i personaggi. Lilah fa tenerezza nonostante sia una spietata killer perchè per la prima volta si trova a fare i conti anche con la propria umanità! Chong si fa seguire e anche se lo strozzeresti per l'idiozia dimostrata non puoi non seguire i suoi avvenimenti col cuore in gola. Benny e Nix sono una garanzia, forse troppo perfetti per essere veri, molto riflessivi e in questo capisco cosa intendesse dire Sara parlando di stacco età reale-età apparente. E poi c'è lui...Tom Imura, che se fossi una ragazzina e leggessi questo libro me ne innamorerei come mi sono innamorata da piccola di Terence di Candy Candy! bello (oh nel mio immaginario è bellissimo, alla Keanu Reeves), intelligente, solido, gentile eppure un lottatore e combattente formidabile... come non cadere ai suoi piedi mentre danza con la sua katana infilzando corpi a destra e a manca?
Epica la scena finale, mi è sembrato di vedere tutti i cacciatori di zombie assieme, ognuno con le proprie peculiarità e mi sono quasi ritrovata a gridare "all'attaccooooooooooooooooooooooooooo" in preda all'adrenalina!!
Insomma, direi che mi è piaciuto se non si fosse capito e il finale è stato un finale che mai e poi mai avrei voluto leggere.
Ora sono estremamente curiosa, cosa si sarà inventato Maberry per il terzo volume?
Vi rimando a L'amaca di Euterpe per leggere la sua opinione!!

2 commenti:

  1. Altro livello di follia letteraria! ;)
    La distanza non può niente contro i lettori folli, accaniti e appassionati.
    Fra poco si parte!

    RispondiElimina

Etichette

84 charing cross road (1) a come alibi (1) a manetta in contromano (1) Agassi (1) Alicia Giménez-Bartlett (2) america noir (3) america tra le righe (1) anne perry (1) Anne Rice (3) Antonio Manzini (2) Astoria (1) aurora teagarden 1 (1) autori horror (1) avalon (1) avventura (1) avvoltotio (1) bassotti polillo (1) biografia (2) c. himes (1) C. Nordhoff (1) Caleb Carr (2) Carlene Thompson (1) Carlo Callegari (1) Carlo Vanin (1) Carlotto (1) carne e sangue (1) carnevale in giallo (1) Carolly Erickson (1) caryl ferey (1) charlaine harris (1) che fine ha fatto baby jane (1) christiane f (1) Colleen McCullough (1) considerazioni (1) corri uomo corri (1) cronache ghiaccio e fuoco (1) cujo (1) cullen lyn (1) darkover (1) David Nicholls (1) david seltzer (1) Demoni amanti (1) Demoni amanti Shirley Jackson (1) Dickens (8) doctor sleep (1) Dorothy Dunnett (1) Dorothy Parker (1) due piani sopra l'inferno (1) Dumas (1) Eastwood Clint (1) Eccoci qui (1) Enrico Ruggeri (1) Erzsebet Bathory (1) facebook (1) fantasmi rowan oak (2) fantasy (4) faulkner (2) feuilleton (1) film (2) fitzgerald (1) forrest gump (1) Gemini Killer (1) george r. r. martin (1) Ghost (1) ghost story (2) gialli vittoriani (1) giallo (7) giallo classico (1) giallo storico (2) gli onori di casa (1) gli ultimi guardiani (1) Grangé J-C (1) H. Farrell (1) halloween (1) hap e leo (1) Helene Hannf (1) horror (5) Il canto degli innocenti (1) il caro prezzo della privacy (1) il conte di montecristo (1) il diario segreto di Maria Antonietta (1) Il gioco di Ripper (1) Il nostro comune amico (8) il postino suona sempre due volte (1) il presagio (1) Il respiro della cenere (1) il traghettatore (1) incubo a seimila metri (1) into the wild (1) Isabel Allende (2) it (1) J. Krakauer (1) J.N. Hall (1) Jack Ritchie (1) james hadley chase (1) James L. Burke (1) James m Cain (1) joe hill (1) l'alfabeto misterioso (1) l'alienista (1) l'amante giapponese (1) l'ammutinamento del Bounty (1) L'angelo delle tenebre (1) l'apprendista delle fiandre (1) L'avvoltoio (1) L'urlo e il Furore (1) la ballata di jolie blon (1) la ballata di Mila (1) la casa per bambini speciali di mrs peregrine (1) la contessa nera (1) La gabbia delle scimmie (1) la giostra dei fiori spezzati (2) la ragazza meccanica (1) la vendetta del diavolo (1) la verità dell'alligatore (1) Lansdale (1) le notti di salem (1) le sultane (1) letteratura noir (3) letteratura per ragazzi (1) lettura collettiva feuilleton Il nostro comune amico (8) lettura collettiva Intervista col vampiro (3) letture collettive (11) letture estive (1) Lolita (1) M. Cunningham (1) magia (1) maori (1) Marco Malvaldi (1) marilù oliva (1) marion zimmer bradley (1) Mary Norton (1) mastini polillo (1) Matteo Righetto (1) Matteo Strukul (7) mezzanotte nel giadino del bene e del male (1) miss blandish (1) mr mercedes (1) mrs poe (1) mucchio d'ossa (1) narrativa per ragazzi (2) ne con te ne senza di te (1) nelle terre estreme (1) noi i ragazzi dello zoo di berlino (1) noir (5) noir americano (2) noir italiano (5) non dirlo a nessuno (1) non si può morire la notte di natale (1) one day (1) Open (1) P. Calvetti (1) padre Ralph (1) paolo bacigalupi (1) pennywise (1) pet sematary (1) Piergiorgio Pulixi (3) Pierluigi Porazzi (1) pirati (1) pista nera (1) pomi d'ottone e manici di scopa (1) presentazione libro (3) pulp (2) R. Ellory (1) R. Matheson (2) raccolta di racconti (3) racconti sugarpulp (1) Ransom Riggs (1) real murders il club delitti irrisolti (1) Rebecca Johns (1) Recami (1) rececensione (3) recensione (62) recensioni (1) regalo di natale (1) Richard Chamberlaine (1) Rizzoli & Isles (1) romanzi noir (1) romanzi vs serie tv (1) romanzo psicologico (1) romanzo storico (4) saga (2) saghe gialle (2) sarah pinborough (1) savannah (1) Sellerio (4) Serena Casagrande (1) Sergej Lukjanenko (1) serial killer (2) serie (1) shinig (1) Shirley Jackson (1) Steinbeck (1) stephen king (3) storia americana (2) Sue Grafton (2) sugarcon 2014 (2) sugarpulp (9) sugarpulp 2013 (1) sugarpulp festival 2013 (1) Ted Bundy (1) tenera è la notte (1) territori noir (1) Tess Gerritsen (1) thomas pitt (1) thriller (2) tim Willocks (2) tom franklin (1) trasposizioni pericolanti (1) true crime (1) Truman Capote (1) Truman Capote A sangue freddo film (1) uccelli di rovo (1) Un giorno (1) una brutta storia (1) una coppia perfetta (1) una splendida festa di morte (1) utu (1) viaggi pericolanti (1) Victor Gischler (1) Vladimir Nabokov (1) William Blatty (2)